OP COSMETICS

Capelli e pioggia, un mix letale per ognuno di noi, ecco perchè in questo articolo parleremo delle pettinature per le giornate di pioggia.

Più il tuo capello è poroso, più possibilità ci sono che gli agenti atmosferici aprano le cuticole.

I capelli, così, appariranno opachi e spenti.

La porosità dei capelli dipende dalla loro natura.
I capelli ricci risultano essere i più porosi di tutti, ma il fenomeno dipende anche dalle colorazioni e dall’esposizione al sole.

Cosa fare in queste giornate di pioggia?

Qualunque sia il tuo tipo di capelli, è quasi sicuro che con la pioggia e l’umidità si arricceranno, diventando crespi.

Quando i nostri capelli vengono a contatto con la pioggia, l’istinto è quello di lavarli immediatamente, non appena rientrate a casa.
Così, pero’, potremmo arrivare a disastri estetici davvero irrisolvibili.
Non stressiamo i capelli, lavandoli mille volte!

Trucchetti per salvare i capelli?

Esistono dei trucchetti per evitare catastrofi e per rimediare al bad hair day.

Evitate di perdere tempo in styling ricercati, con piastra e e arricciacapelli.
Il risultato avrebbe vita breve.

E allora che ne pensate di raccogliere i capelli? Vediamo insieme i look migliori per le giornate di pioggia.

 

Quattro acconciature perfette per le giornate di pioggia:

Il raccolto è un espediente ottimo, nelle giornate fredde e umide di pioggia.
La prima acconciatura nostra alleata anti pioggia è la treccia.

Alleate delle donne con i capelli lunghi, le trecce sono perfette in tutte le loro declinazioni.
Ala francese, a lisca di pesce o morbida, portata di lato, con un effetto messy, volutamente spettinato.
Questa simpatica e comoda acconciatura sarà la vostra salvezza nelle giornate di pioggia.

Anche la coda di cavallo è un’ottima acconciatura anti pioggia.
Facile da realizzare, questo tipo di raccolto è senza dubbio perfetto per i casi di emergenza dell’ultimo minuto.
Puoi farla alta, bassa, tirata o leggermente morbida..Arricchita da uno spruzzo generoso di lacca.

Lo chignon è una soluzione da ultimo minuto

Se volete seguire il trend del momento, ispiratevi a Megan Markle, icona del messy chignon.

La sua acconciatura è la più attuale del momento.

 

Uno chignon basso e leggermente scompigliato, perfetto per le giornate di pioggia e vento.
Se ti piace, puoi anche optare per uno chignon più chic e bon ton, a mò di ballerina classica.

 

Il look più bello da creare sui capelli durante le giornate di pioggia:

Un’altra acconciatura per pendere la pioggia contropiede è sfoggiare un hairstyle effetto wet.
I capelli effetto bagnato restano la scelta ideale sia per chi ha un taglio corto, tipo pixie cut, sia per le amanti dei capelli lunghi.

 

E adesso passiamo allo styling.

Ti piacerebbe sapere che prodotti usare per ottenere queste perfette pettinature anti-pioggia?

Salone facile consiglia: Air dry foam schiuma di ECRU New York, per dare sostegno alle tue acconciature.

 

 

Un altro ottimo alleato delle pettinature anti pioggia è il Dry texture spray evolution di ECRU New York.
E’  uno spray secco per capelli radi che dona un piacevole effetto di massa e volume.
Ibrido perfetto tra shampoo a secco e lacca per capelli.

 

Ti consiglio anche lo Sunlight Styling spray di ECRU New York.
Lo rende unico il suo potere anti umidità, dona brillantezza e luminosità.

Il Setting spray Evolution di ECRU New York è ottimo per styling a lunga durata, da usare sia su capelli asciutti che su capelli bagnati.

Questo prodotto dona ai capelli quell’effetto super brillante che molto chiamano capelli effetto specchio.

Editoriale by Davide Puglia

24 Novembre 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

REGISTRATI

I tuoi dati personali saranno utilizzati secondo la nostra privacy policy.